Il Tornatora

Paulo blinda la sua Roma: via al ritiro a porte chiuse

di Redazione

Allenamento a porte chiuse. La prima mossa di Fonseca è blindare la Roma dentro all’eremo di Trigoria, almeno nella seduta che aprirà oggi il ritiro: ore 9.30 con un enorme nemico da battere, cioè il caldo che da molti giorni sta asfissiando la città. Ieri intanto è stata la giornata delle visite mediche dei nazionali e del ritardatario Nzonzi. Prende forma intanto il programma dell’estate romanista: la squadra giocherà due partitelle di allenamento a Trigoria contro avversari del pianeta dilettantistico locale. La prima amichevole di un certo peso è fissata il 31 luglio contro il Perugia allo stadio Curi. Tre giorni dopo ci sarà un altro test in Francia contro il Lille alle ore 18. L’8 agosto è prevista l’amichevole contro il Valladolid, sempre a Perugia. A seguire infine la serata di presentazione all’Olimpico contro lo Shakhtar. Da definire ancora la data. Lo riporta il quotidiano Corriere dello Sport.