Il Tornatora

Pau Lopez e Mancini a un passo. Zaniolo, si tratta sul rinnovo

di Redazione

Sono ore decisive per la difesa della Roma, con il cerchio che si stringe su portiere e centrale. La cessione di Manolas al Napoli e l’imminente partenza di Olsen (Mirante farà il vice) costringono Petrachi a stringere i tempi. In porta sembra tutto fatto per Pau Lopez, giocatore del Betis Sevilla, un’operazione da 18 milioni più percentuale di futura rivendita di Sanabria. Per la difesa invece i giallorossi hanno puntato su Mancini, scartando definitivamente Bartra considerato poco affidabile per il nostro campionato. L‘Atalanta chiede però 30 milioni, i capitolini sono fermi a 25 compresi bonus, vediamo se si colmerà questa differenza. Piace anche Lyanco del Torino ma con la vicenda Petrachi sarà difficile trattare con i granata. Nelle prossime ore la dirigenza romanista si incontrerà con Vigorelli, agente di Zaniolo, per trovare un accordo sul rinnovo. In stand-by Barella, difficilmente rifiuterà l’Inter, e Veretout, che ha iniziato a trattare col Milan e a breve parlerà col Napoli. Lo riporta La Repubblica.