Il Tornatora

Pastore: “Il Psg fa ancora parte della mia vita. Parlo spesso con i miei ex compagni, spero continuino così”

di Redazione

Javier Pastore, centrocampista della Roma, ha parlato ai microfoni di Bein Sports del suo passato al Paris Saint Germain. Ecco le sue dichiarazioni:

Ho trascorso sette anni lì, sono cresciuto e migliorato molto. Il Psg fa ancora parte della mia vita. Continuo a seguire il club e a parlare con alcuni miei ex compagni. Ero l’acquisto più “anziano” e li ho visti arrivare tutti. Fuori dal campo, sono diventato amico di 6-7 calciatori, tra questi ci sono Cavani, Di Maria, Marquinhos e Verratti, parlo spesso con loro. In campionato hanno iniziato molto forte, spero continuino così”.