Roberto D’Aversa, tecnico del Parma, ha parlato ai microfoni di Radio Uno ha proposito del prossimo match con la Roma e dell’addio di Daniele De Rossi. Queste le sue parole:

“Quando ho giocato in Serie A De Rossi iniziava la sua carriera ed era uno di quei giocatori promettenti, è un dispiacere vedere come è andata la sua storia, dispiace per un giocatore che ha dato tutto alla sua squadra e che è una bandiera. È un giocatore che ha fatto la differenza, non solo per le doti tecniche ma soprattutto per lo spessore della persona, parteciperemo sicuramente alla sua festa perché è un ragazzo che merita”.