Il Tornatora

Pallotta annulla il viaggio a Roma in programma a settembre

di Redazione

Slitta ancora il ritorno a Roma di James Pallotta. Il presidente giallorosso avrebbe dovuto recarsi nella Capitale il 2 settembre, il giorno dopo il derby con la Lazio, ma il suo viaggio in Italia, che prevedeva un soggiorno fino all’8 del mese, è stato annullato. Dietro alla rinuncia ci sono con tutta probabilità le difficoltà del progetto stadio, che negli ultimi giorni ha subito ulteriori rallentamenti. Lo riporta il corrieredellosport.it.