Oggi o domani sarà ufficiale Vina. Da lunedì full immersion con Mourinho

Corriere dello Sport (J.Aliprandi) – Ancora 24 ore e Matias Vina potrà essere un giocatore della Roma a tutti gli effetti. Il terzino oggi concluderà l’isolamento fiduciario. E’ sbarcato lo scorso 25 luglio a Fiumicino e dopo i test medici e l’ok della Asl ha potuto adottare il protocollo casa-lavoro-casa. Penalizzato dall’isolamento non ha potuto lavorare sugli schemi tattici di Mourinho che incontrerà alla fine del ritiro della Roma. Si è allenato, però, sulla condizione atletica e ha preso confidenza con il centro sportivo di Trigoria.

L’ufficialità dovrebbe arrivare tra oggi e domani, una volta conclusi tutti gli accordi tra Roma, Palmeiras e Montevideo. Il club giallorosso, su richiesta di quello brasiliano, ha utilizzato una finanziaria per garantirgli tutti e subito i circa 11 milioni pattuiti tra le parti. Una formula molto utilizzata in Brasile e usata anche dalla Roma per Alisson e Gerson.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti