Nations League, Olanda-Francia 2-0: 81 minuti in campo per Nzonzi

Impegno in Nations League per la Francia campione del mondo. I transalpini affrontano l’Olanda nell’ultimo match del girone A, già vinto dalla nazionale di Deschamps . Il romanista Steven Nzonzi ha iniziato la gara dal primo minuto, schierato in mediana insieme a Kanté ed è rimasto in campo per 81 minuti. I padroni di casa sono passati in vantaggio con Georgino Wijnaldum all’ultimo minuto del primo tempo, per poi raddoppiare nei minuti di recupero del secondo tempo con Memphis Depay.

 

 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A