1roma-napoli_benitez

Dopo il 3-0 rifilato al Cagliari, il Napoli si rituffa nell’Europa League. Forte del 4-1 dell’andata, per la squadra di Benitez la gara col Wolfsburg dovrebbe essere solo una formalità, ma meglio non distrarsi. Ecco un estratto delle dichiarazioni del tecnico azzurro alla vigilia del match:

La cosa più importante adesso è concentrarsi sui risultati. Siamo spalla a spalla, tutti uniti. Dobbiamo raggiungere la Roma o la Lazio. Possiamo giocarci il secondo o il terzo posto anche all’ultima giornata. Dobbiamo lavorare insieme con tranquillità. Anche l’Europa League è una chance per andare in Champions e avere più soldi per programmare il futuro“.