Il Tornatora

Monchi si è scordato come si vince

di Redazione

In questa crisi di risultati, il primo messo sul banco degli imputati è senz’altro Monchi. Non ha passato al meglio il compleanno (compiuti 50 anni), perché la Roma non gli sta dando grossi motivi di sorridere. Sembra che la squadra vogliosa dello scorso anno sia scomparsa, e il d.s. è stato bocciato in toto a causa della campagna di calciomercato estiva da lui condotta. I tifosi hanno rivolto cori molto duri verso di lui ma anche verso il presidente Pallotta, a modo loro colpevole di non perseguire gli interessi capitolini. L’ex Siviglia è abituato a lavorare sotto pressione, anche quando vinse con gli spagnoli partì male, ma nella situazione attuale è convinto che determinati giocatori hanno semplicemente bisogno di tempo. Lo riporta il Corriere dello Sport.