Il Tornatora

Mobilità: per il nuovo stadio c’è il sì del Politecnico. Ma con la cura del ferro

di Redazione

Stamattina, finalmente, la sindaca Virginia Raggi spiegherà cosa c’è scritto sull’ormai famosa relazione del Politecnico di Torino circa la mobilità attorno il progetto di Tor di Valle. Ad affiancarla ci sarà Bruno Dalla Chiara, il professore firmatario del documento. Probabilmente, vista la presenza di entrambi, si pensa che il parere sia ritenuto soddisfacente dall’ente comunale. Si è evitato quindi il parere ‘catastrofico’ di cui tanto si aveva paura nei giorni scorsi. Possibile a questo punto, come scrive La Gazzetta dello Sport, che i musoni all’interno della giunta capitolina vengano messi a tacere, visto che il Comune ha già speso 180 milioni di euro per la cosiddetta ‘cura del ferro‘, ovvero il potenziamento del tratto ferroviario Roma-Lido. Così facendo, si consentirebbe finalmente l’approvazione della Variante al Piano Regolatore entro la primavera, così da poter iniziare i lavori entro fine anno.