Micki k.o.: compleanno amaro. Mercato: forte rilancio per Reynolds

La Gazzetta dello Sport (C. Zucchelli) – Uno strano compleanno quello di ieri di Henrikh Mkhitaryan. Ieri, infatti, il jolly offensivo della Roma ha lavorato a parte a causa di alcuni fastidi muscolari, esattamente come lo spagnolo Pedro. È chiaro che la cosa preoccupa un po’ tutti nella Roma, visto che Micki è attualmente la luce più intensa della squadra di Fonseca.

L’armeno, infatti, con il gol segnato allo Spezia ha raggiunto quota dieci gol stagionali, a cui vanno aggiunti anche i dieci assist. Insomma, una bella «doppia doppia» che Micki ha deciso di festeggiare, insieme ai suoi 32 anni, con un bel regalo: il rinnovo del contratto per un altro anno. Con le due ultime partite (il derby  e lo Spezia) sono infatti maturate tutte le condizioni per il rinnovo automatico del suo contratto.

Intanto, però, la Roma ha anche rilanciato per Bryan Reynolds, superando la Juventus nel gradimento del giocatore. Al giovane terzino americano, che dovrebbe arrivare in prestito con obbligo di riscatto, è stata presentata un’offerta più alta rispetto a quella precedente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A