Il Tornatora

Mertens e quei pranzi capitolini dal sapore di Roma

di Redazione

La suggestione Mertens diventa un intrigo, o quanto meno una pista di mercato percorribile. Una cosa è certa, al belga piace Roma al punto da andarci due volte negli ultimi otto giorni. E curiosamente il 4 febbraio si trovava a poca distanza dal luogo dove andava in scena l’incontro tra gli emissari di Friedkin e quelli della proprietà uscente della Roma, con il direttore sportivo Petrachi nei paraggi. Mertens era venuto nella Città Eterna anche il 28 gennaio, in quel caso con la moglie. In quel caso un fan lo ha avvicinato e gli ha chiesto se si trovasse lì per parlare con la Roma: lui ha risposto con un sorriso compiaciuto. Non ha smentito ed è un piccolo segnale. Fonseca non ha mai nascosto la stima per i giocatore, che si sarebbe reso disponibile a parlare con i giallorossi. Lo scrive il Corriere dello Sport.