Mercato, Smalling disposto a ridursi l’ingaggio per tornare alla Roma, ma lo United non abbassa il prezzo

 

Chris Smalling vuole tornare a Roma. Dall’Inghilterra emerge la volontà del centrale di continuare la sua carriera nella Capitale dopo l’anno in prestito. Rientrato a Manchester, secondo quanto riporta il The Sun, Smalling sarebbe disposto a ridurre una consistente parte del  suo ingaggio pur di assicurarsi il trasferimento nella Capitale. Tuttavia la Roma non è intenzionata a sborsare più di 15 milioni per il ragazzo, considerati pochi a fronte della richiesta del Manchester United di 20. 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A