torino-roma-iago-falque-gol-esultanza

Carmela Silva, nota politica spagnola e madre di Iago Falque attaccante del Torino di proprietà della Roma, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano TuttoSport, dove ha parlato anche del futuro del figlio. Queste le sue parole:

Il suo ragazzo è inarrestabile: un gol dopo l’altro. Una rinascita, dopo le amarezze vissute a Roma.
«Sono molto felice. Mio figlio lo meritava. E’ un giocatore di qualità, tecnicamente dotato, ma sopratutto è un grande professionista. Io sono sua madre e so come vive e quali sono le sue priorità. Non uscire di notte, riposare bene, stare attenti al cibo, non fare eccessi… Iago dedica anima e corpo alla sua professione. Si è trasformato, per sfondare nel calcio».

Iago è di proprietà della Roma, ma il Torino ha un diritto per acquistarlo a fine stagione.
«Se ne parlerà quando sarà il momento, il club granata comunicherà la sua scelta. Ma naturalmente l’affetto di Iago per il Toro è già totale, assoluto. Non contano solo i risultati, ma anche l’aria che si respira. Iago è molto felice a Torino e nel Toro, sta bene con i compagni, si è inserito facilmente. Sarebbe di sicuro felice di restare in granata. Da mamma, sono molto grata al Torino per la fiducia che sta dando a mio figlio. Dico grazie sia all’allenatore sia alla società. Ma anche ai tifosi. Sono stata con Iago a Torino parecchi giorni, prima che cominciasse il campionato, e per strada già riceveva l’affetto e gli incitamenti della gente. Io sarò del Toro per tutta la vita!».