Il Tornatora

Mercato Roma. Atalanta, Percassi: “Sarebbe un peccato perdere Cristante. Defrel? Ci serve un attaccante, ma non faccio nomi”

di Redazione

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Bryan Cristante e Gregoire Defrel al quotidiano La Gazzetta dello Sport. Queste le sue parole:

Il futuro di Cristante?
Mah, non so cosa possa accadere. Certo che sarebbe un peccato perderlo: è un talento incredibile, Gasperini gli ha cambiato il motore. Sin da prima che cominciasse, da quando gli ha parlato a Torino per capire se era da Atalanta. Ha dimostrato subito sacrificio e grande disponibilità al lavoro. Sembrava perso, è arrivato dove è arrivato.

Oltre a Soriano state cercando altri giocatori?
Puntiamo anche a un esterno e un attaccante.

Defrel è tra questi?
Non faccio nomi, posso dire che in questa squadra per fortuna segnano tutti.