Il Tornatora

Maltempo Roma, Alemanno: “Chiedo lo stato di calamità naturale”

di Redazione

La città di Roma questa mattina si è risvegliata sotto un violento nubifragio che ha causato diversi danni in tutta la capitale. Il sindaco Gianni Alemanno ha così deciso di chiedere al presidente della Regione Lazio Renata Polverini “il riconoscimento dello stato di emergenza e il conseguente riconoscimento dello stato di calamità naturale per l’agricoltura e la protezione civile”. Traffico in tilt e servizi pubblici bloccati hanno generato diverse richieste di aiuto ai centralini dei Carabinieri. “E’ una situazione di emergenza – spiega Alemanno -. Le previsioni non avevano segnalato questa abbondanza di piogge. Le fognature di Roma non c’entrano nulla”.