Il Tornatora

Lovren gioca per la Roma

di Redazione

Un altro segnale. Nuova tribuna per Lovren. Questa volta l’esclusione è più pesante, perché in palio c’è la Supercoppa Europea. Ufficialmente per un’influenza, ma la realtà dice altro: mercato. Il club più vicino al giocatore continua ad essere la Roma, che vorrebbe chiudere a 15 milioni a fronte di una valutazione di 20 da parte del Liverpool. Al croato la proposta è di un triennale con opzione per il quarto anno a 3 milioni più bonus. Nel frattempo Petrachi lavora anche sulla pista Rugani, senza accelerare, anche perché lo juventino non viene considerato l’ideale per Fonseca. Inoltre, se il Torino non dovesse accedere ai gironi di Europa League, il ds romanista tornerebbe all’assalto per Nkoulou. Lo scrive Il Messaggero.