L’ippodromo di Tor di Valle rischia di andare all’asta

Il Tempo (F.Magliaro) – 18 dicembre. E’ la data limite per chiudere l’accordo definitivo fra Eurnova e la CPI dell’immobiliarista ceco Radovan Vitek. In quel giorno, salvo rinvii dell’ultimo minuto, potrebbe andare in scena la vendita all’asta di Tor di Valle e l’ippodromo. Il tutto è stato pignorato. Ennesimo “piccolo” intralcio che impedisce la firma di qualunque atto. Il debito iniziale era di 1 milione e 160mila eur contratto dai predecessori di Eurnova con la Cassa di Risparmio di Rieti. Con l’acquisto dei terreni Eurnova si è accollata anche questo debito. Con la firma del nuovo preliminare stanno per entrare nelle casse di Eurnova i fondi necessari a pagare i creditori. Sia il milione e seicentomila con Penelope che la quota mancante pari a 26 milioni circa alla Sais di Papalia.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 18 13 4 1 39 43
2 Inter Milan 18 12 4 2 45 40
3 SSC Napoli 17 11 1 5 40 34
4 Roma 18 10 4 4 37 34
5 Juventus 17 9 6 2 35 33
6 Atalanta 17 9 5 3 40 32
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 18 8 6 4 31 30
9 Hellas Verona 18 7 6 5 22 27
10 Sampdoria 18 7 2 9 28 23
11 Benevento 18 6 3 9 21 21
12 Bologna 18 5 5 8 24 20
13 Spezia 18 4 6 8 23 18
14 Fiorentina 18 4 6 8 18 18
15 Udinese 17 4 4 9 19 16
16 Genoa 18 3 6 9 18 15
17 Cagliari 18 3 5 10 23 14
18 Torino 18 2 7 9 26 13
19 Parma 18 2 7 9 14 13
20 Crotone 18 3 3 12 21 12