Il Tornatora

Lega, Miccichè: “Senza nulla togliere a Napoli e Roma le milanesi dovranno ritornare protagoniste”

di Redazione

Gaetano Miccichè, presidente della Lega Serie A, ha rilasciato un’intervista a Rai Radio 1 per parlare dell’attuale situazione del calcio italiano. Queste le sue parole:

Che stagione è?
Mi sembra un campionato molto interessante, seppure con un certo distacco tra la prima e la seconda, che rende probabile ad oggi l’ottava vittoria di seguito della Juventus, ma mai dire mai: il campionato può sempre offrire sorprese nelle ultime giornate. C’è grande interesse per la lotta a Champions e Europa League, con tante squadre racchiuse in pochissimi punti e questo consentirà un alto interesse di spettatori e opinionisti nelle ultime giornate.

Che interesse ha un campionato dominato da una sola squadra?
L’alternanza è sempre una virtù e un elemento di forza, in qualunque settore e non solo nel calcio. Sono convinto che dovranno ritornare protagoniste le due milanesi, la cui presenza crea storicamente un allargamento per la vittoria alla scudetto, senza nulla togliere a Napoli e Roma che in questi anni hanno reso duro la vita alla Juventus.