La Roma vuole Maurizio Costanzo come consulente

Il Messaggero – Dopo Mou, Mau. In questo caso, però, non è Maurizio Sarri, ma Maurizio Costanzo. Proprio lui. La Roma ha intenzione di ingaggiarlo come consulente. Il popolare giornalista e conduttore tv, di fede romanista, metterà a servizio della comunicazione del club giallorosso la sua esperienza, un po’ come fece in passato Francesco Totti, quando lo supportò nella realizzazione dei celebri libri di barzellette.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A