Claudia Lai, moglie di Radja Nainggolan, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport in vista di Cagliari-Roma, partita del prossimo turno di campionato che porta alla mente tanti ricordi alla consorte del centrocampista rossoblù. Queste le sue parole:

Arriva la “vostra” partita.
Vero, confermo. Tutti sanno che di calcio non capisco un granché, ma a Roma ho conosciuto tante persone, sono rimasta legata a tutti, è stata casa mia. Cito Amra Dzeko, una donna splendida.

La Roma l’ha anche aiutata nel suo percorso di cure?
Amo Roma, mi ha salvato la vita. In primis il dottor Del Vescovo (ex medico sociale del club giallorosso, ndr) che mi ha messo in contatto con il dottor Vincenzi del Campus Biomedico, dove ora sono seguita e coccolata.