Assemblea Azionisti, Pizzicaria: “Non mi piace Sabatini perché fa dei contratti molto alti a giocatori che non li meritano”.

di Redazione

baldissoni_zanzi

Oggi alle ore 15, a Trigoria, si terrà l’assemblea degli Azionisti dell’A.s. Roma, che si riuniranno per  discutere sull’adeguamento dell’aumento di capitale da 100 milioni (stanziato un mese fa) e per fare il punto sul mercato e la gestione dei rinnovi di contratto.

15.12. Presenti l’Amministratore delegato Italo Zanzi, il direttore generale Mauro Baldissoni Claudio Fenucci.

15.17. Italo Zanzi introduce l’assemblea e prende la parola il direttore generale Mauro Baldissoni.

15.40. Mauro Baldissoni dopo aver riepilogato tutti i punti, spiega il nuovo aumento di capitale così: “Sarà al massimo di 100 milioni di euro, da attuarsi con azioni ordinarie agli azionari fino a Giugno 2015”.

15.45. Parla l’azionista Ponziani“Possiamo dire che ad oggi la Roma è funzionante. Volevo fare i complimenti al direttore generale, che è il più giovane della Roma. Con il nuovo stadio della Roma si sta facendo davvero qualcosa per risollevare l’ItaliaIo sono completamente d’accordo con Garcia: abbiamo rimesso la Chiesa al centro del villaggio e io volevo fare i complimenti a Baldissoni, lui può farci di tutto con la chiesa anche pulirla e riconsacrarla”.

15.52. Parla l’azionista Luizi“Volevo sapere perché ai soci si sta chiedendo questo sacrificio di farsi carico delle azioni per l’aumento di capitale. Volevo avere informazioni riguardo la durata dei lavori dello stadio e delle infrastrutture, se in Italia non si costruisce più nulla un motivo ci sarà. Questi cinesi arriveranno o no, saranno in plancia di comando? Per una società quotata questa situazione non è il massimo. Che succederà nel 2016 se le infrastrutture dello stadio non saranno pronte? Quali sono le prospettive finanziarie di marketing, merchandising e sponsorizzazione?”.

15.58- Parla l’azionista Palma: “Oggi ci viene riproposta la stessa situazione di mesi fa, è rimasta la stessa inchiarezza, io sono un pò perplesso. Non è vostra intenzione passare da 19 milioni a 120 milioni. Voglio sapere a quale prezzo saranno emesse le azioni, il sovrapprezzo con tutti i parametri della Consob. Il titolo della Roma è facilmente manovrabile, questo comporterà che in sede di realizzazione di aumento capitale ci sarà un sovrapprezzo, mi aspettavo dopo 27 mesi mi venisse presentata un’azione seria e concreta, mentre mi sembra che non ci sia alcun interesse da parte della società di far contribuire i piccoli azionisti. Vorremmo sapere una previsione di bilancio, ma non se ne parla. Potevamo essere informati prima sulla costruzione dello stadio, essere coinvolti, invece c’è tutta la volontà di farci fuori. Lo stadio sarà di proprietà della Roma o di un’altra società collerata che ci ospiterà?”.

 16.06. Parla l’azionista Pizzicaria“La società sta diventando finalmente una “grande”, faccio i complimenti a Baldissoni. Non nutro molta simpatia per Sabatini, ma se vuole so che fuma, posso offrirgli qualche sigaretta, ma sportivamente non mi piace, un dirigente firma un contratto di cinque anni. Apprezzo che la proprietà sia americana, perché anche mia moglie è americana ma amo più la Roma che mia moglie. Sono separato (ride, ndr). Non mi piace Sabatini perché fa dei contratti molto alti a giocatori che non li meritano”. 

16.11. Pausa, Baldissoni: “Concedeteci qualche minuto per le risposte”.