Karsdorp, continua l’ammutinamento. C’è una multa in arrivo

Corriere della Sera (G. Piacentini) – Nemmeno ieri Karsdorp si è presentato a Trigoria, aumentando lo strappo con la Roma che fino all’ultimo ha provato a ricucire e che lo aveva inserito nella lista dei calciatori che oggi pomeriggio partiranno per la tournée in Giappone.

Una lista di cui non fa parte Cristante, che rimarrà nella Capitale per lavorare da solo dopo l’operazione allo scafoide della mano sinistra a cui si è sottoposto nei giorni scorsi. Il centrocampista non partirà con i compagni, così come l’olandese che ha deciso di ignorare la convocazione e riceverà una multa molto salata. Karsdorp non solo non si è visto a Trigoria, ma è rimasto in Olanda, per la precisione ad Amsterdam.

Difficile che Tiago Pinto riesca nel miracolo di monetizzare la sua cessione a gennaio, più probabile che possa partire in prestito. Il g.m. proverà poi a mettere a disposizione dello Special One un sostituto all’altezza, ma anche questa non sarà un’impresa semplice. Per il futuro piace lo svedese Holm dello Spezia, ma non è un’operazione che si potrà concretizzare entro gennaio.

Per il presente circolano sempre gli stessi nomi: piace Bellerin del Barcellona ma il terzino, che Mou conosce dai tempi della Premier, preferirebbe rimanere in Spagna. Odriozola, lo scorso anno alla Fiorentina, tornerebbe invece volentieri in Italia: il Real Madrid lo ha offerto ma sul suo nome c’è più di qualche dubbio. Un altro che si è proposto è Bereszynski, impegnato con la nazionale polacca al Mondiale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti