Italia, Mancini: “Zaniolo ha margini di miglioramento enormi. Lui e Kean sono cresciuti, faranno felici i loro club”

Il Commissario Tecnico dell'Italia, alla vigilia della sfida all'Olanda, ha parlato del percorso di crescita di Nicolò Zaniolo

di Redazione

Alla vigilia del match tra Italia e Paesi Bassi, il Commissario Tecnico degli Azzurri, Roberto Mancini, ha parlato in bstampa. L’ex allenatore, tra le altre, di Inter e Manchester City, ha annunciato diversi cambi in formazione rispetto agli undici che sono partiti dal primo minuto nella sfida alla Bosnia, terminata 1-1. A Mancini è stato chiesto un parere anche su alcuni singoli ed il CT italiano ha detto la sua anche sul percorso di crescita di Nicolò Zaniolo. Di seguito, le sue dichiarazioni, riportate da Tuttomercatoweb.com: “Ho detto che ho visto sia Zaniolo che Kean molto cresciuti rispetto al passato e spero che continuino così, hanno bisogno di crescere e migliorare. Sono sulla buona strada e renderanno felici noi e i loro club”.

Giocheranno con l’Olanda?

Ora vedremo le condizione di tutti per capire chi sta meglio e può giocare ancora, probabilmente ne cambieremo diversi.

Quanto può migliorare ancora Zaniolo?

Nicolò può migliorare ancora moltissimo, sia come esterno di destra che come mezzala. È giovane, potrebbe giocare ancora in Under 21 e ha margini enormi.