Italia Femminile, Bartoli: “Ho pianto all’addio di Totti e De Rossi”

di Redazione

Capitano della Roma Femminile e attualmente impegnata con la nazionale italiana al Mondiale che si sta svolgendo in Francia, Elisa Bartoli ha parlato in conferenza stampa riguardo il prossimo impegno con la Giamaica la sua passione per i colori giallorossi. Queste le sue parole:

“Giocare questo Mondiale è un sogno che avevo sin da bambina, vincere al 95′ in rimonta è stato bellissimo e battere l’Australia ci ha dato coraggio, forza e consapevolezza. Ora non bisogna commettere l’errore di sottovalutare la Giamaica, dobbiamo entrare in campo con lo stesso atteggiamento che abbiamo avuto all’esordio. Loro hanno qualche mancanza tattica e tecnica, ma a livello fisico e di corsa sono davvero forti. Giocando di squadra potremmo metterle in difficoltà. La loro fisicità ci metterà in difficoltà. Sono simpatiche e allegre, a Roma si sono ambientate bene. La mia filosofia di vita è fare ciò che mi va di fare nel migliore dei modi, non mi faccio influenzare dai pregiudizi delle persone. Totti e De Rossi? Ho pianto durante i loro addii“.