Inter, da Skriniar cash per Smalling

La Gazzetta dello Sport (L. Calamai) – Non è un mistero che l’Inter potrebbe lasciar partire Skriniar durante la prossima finestra di calciomercato. Il giocatore un anno fa era corteggiato a peso d’oro in Premier League, con club disposti a pagare più di 70 milioni per il suo cartellino. Ora la valutazione è cambiata, anche perché l’ultimo Skriniar non è più una pedina chiave nell’Inter di Conte. Dovesse partire però, il primo obiettivo per sostituirlo è Chris Smalling, che la Roma sta provando a riprendere: la valutazione di 20 milioni del Manchester United potrebbe essere fuori dal budget dei giallorossi. La cifra invece non spaventerebbe l’Inter, qualora riuscisse a far cassa con Skriniar.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A