Il Tornatora

Il padre brontola, Kluivert tira dritto

di Redazione

Deve ancora ambientarsi nel calcio italiano“, il commento su Instagram di un tifoso giallorosso a cui Justin Kluivert ha messo il like. Un indizio che può dire tanto sulla stagione della giovane stella olandese: la sensazione è che ogni volta sia lì lì per esplodere, ma alla fine manca sempre l’ultima scintilla per sbaragliare la difesa avversaria. “Serve pazienza e anche un po’ di fortuna. Lui vorrebbe giocare sempre, ma deve lavorare” ha dichiarato dopo Roma-Bolonga Patrick Kluivert, il papà di Justin; “Se è l’allenatore giusto per lui? Non dico nulla su questo” ha poi continuato l’ex Milan e Barcellona, che non ha mai nascosto l’insoddisfazione per la scelta estiva del figlio. Finora, con la maglia della Roma Kluivert ha totalizzato 25 presenze in stagione con due reti e cinque assist. Non un bottino ragguardevole, ma neanche da buttar via: come scrive il Corriere dello Sport, proprio il fatto di ambientarsi nel calcio italiano può richiedere molto tempo, specialmente per un giovane di neanche venti anni. Di Francesco sa di avere tra le mani un diamante grezzo, starà a lui tirarne fuori la lucentezza.