Il Tornatora

Il modello di Gasperini per ripartire dopo Ranieri

di Redazione

Nei pensieri della Roma, presenti e futuri, c’è una sola parola: Atalanta. La guarda pensando alla qualificazione alla prossima Champions League, che vede sempre di più sfumare sotto i propri occhi. Oggi con la Juve inizierà il lungo finale fatto di separazioni e forse addii dolorosi: De Rossi e Ranieri infatti potrebbero salutare insieme. Dopo il no di Conte il “piano B” è Gasperini. Il futuro ds Petrachi ha anche parlato con l’allenatore per sondare il terreno. Il problema che neanche Gasperini è libero, Percassi continua a blindarlo. Le alternative non fanno sognare in grande: Giampaolo non piace e tenere Ranieri è un’extrema ratio a cui nessuno vuole arrivare. Dopo i risultati di ieri molti dirigenti hanno perso la speranza, il paradosso sarebbe quello di chiudere al sesto posto in classifica che costerebbe i preliminari di Europa League. Sarebbe una zavorra per la preparazione atletica e per la tournée americana. Lo riporta La Repubblica.