Pagine Romaniste

Guardiola: “Daremo tutto con City e Cska, ma la qualificazione della Roma dipende da loro stessi”

di Redazione

FBL-EUR-C1-BAYERN MUNICH-ROMA

Pep Guardiola, tecnico del Bayern Monaco, ha rilasciato alcune dichiarazioni al termine della gara vinta per 2-0 con la Roma. Queste le sue parole:

GUARDIOLA A MEDIASET

Che partita è stata?
Non era facile con Nainggolan e Florenzi come terzini, erano una linea di sei, abbiamo fatto gol su due transizioni veloci. Siamo stati lenti nel primo tempo, nel secondo abbiamo attaccato meglio lo spazio, con Lahm ed Alaba soprattutto. Abbiamo sempre avuto il controllo della partita, Benatia e Boateng sono stati attenti, era normale che loro si volessero difendere dopo il 7-1. Va bene così, siamo qualificati, la brutta notizia è l’infortunio di Alaba, può giocare ovunque, è duttilissimo.

Hai parlato con Totti?
Ha detto che non smette di giocare, ancora ha voglia, fa il mestiere più bello del mondo. Mi fa piacere averlo rivisto dopo averci giocato insieme.

La Roma può farcela a qualificarsi?
Dipende da loro, noi faremo di tutto con City e Cska, vorremo vincere, ma dipende da loro, questa è la cosa importante, un grande in bocca al lupo.