Il Tornatora

Greco e un ds pagato a Cairo prezzo

di Redazione

Prima i gioielli di famiglia non si vendevano, ora Greco e Bucri finiranno al Torino nell’operazione Petrachi. La Roma non ha creduto nel giovane centrocampista e non si è opposta alle richieste di Cairo a cui piacevano anche Cangiano e Riccardi. Il giovane Greco svolta in granata con prospettive di entrare in prima squadra e può fare tre ruoli: la mezzala, l’esterno alto e l’esterno basso. Avrà un contratto di 4 anni. Lo scrive Il Messaggero.