Gasperini: «Meritavamo il pareggio»

roma_genoa-gasperini

La Gazzetta dello Sport (D.Stoppini) – Sarà un Natale generoso, perché il panettone non è a rischio per Gian Piero Gasperini. Però guai a immaginarlo felice, perché la quinta sconfitta consecutiva tra campionato e coppa lascia il Genoa in zona pericolosa, a più due sul Frosinone terzultimo. «E questo k.o. fa rabbia, perché avremmo potuto far risultato — ha commentato il tecnico del Genoa —. Abbiamo chiuso il primo tempo in svantaggio quando avremmo meritato di essere avanti nel punteggio, abbiamo avuto limpide occasioni per segnare, sbagliando sempre l’ultimo passaggio. Speravo, invece, di fare di più nel finale di partita, quando la Roma è rimasta in dieci. Ma avevamo finito la benzina e non siamo riusciti a pareggiare. Peccato, ci credevo». Ci credevano, forse, pure i pochi tifosi rossoblù presenti all’Olimpico, che al termine del match hanno contestato la squadra. Ma Gasperini si è difeso: «Il risultato non rispecchia l’andamento della partita. Ma la verità è che siamo in evidente difficoltà a livello di organico, speriamo di recuperare presto qualcuno». Dal Milan è in arrivo Suso, Preziosi ha promesso rinforzi al suo tecnico: «Ma ora pensiamo al derby, alla ripresa del campionato». Già perché una sconfitta lì potrebbe risultare difficilmente digeribile per tutti.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A