Fonseca: “Vedremo se domani Smalling sarà pronto. Perez dovrebbe esserci. Tutti noi dobbiamo migliorare” – VIDEO

Pagine Romaniste – Paulo Fonseca, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Fiorentina. Queste le sue parole:

Smalling può fare due partite in 4 giorni?

Non ha fatto tutta la partita con il cska, domani vedremo se è pronto oppure no.

Ci sono squadre che hanno completato la passata stagione ai primi tre posti che in questo momento non sono squadre perfette. La Roma può approfittare di questa situazione?

Per me Inter e Juve sono le principali candidate, non penso che questo sia cambiato. La Roma vuole fare meglio della scorsa stagione, ma dobbiamo pensare partita per partita.

Nel ruolo di difensore centrale nella difesa a 3 c’è una rotazione legata all’avversario o sarà il ruolo di Smalling?

Decido partita per partita, ho deciso i tre che giocheranno domani, poi deciderò partita per partita.

Carles Perez sarà a disposizione domani?

Oggi ha fatto lavoro individuale ma penso che sarà a disposizione domani.

Come mai giocatori come Ibrahimovic e Pedro sono ancora decisivi in Italia?

Qui in Italia non si guarda all’età e questa è una cosa molto positiva, si guarda la qualità e la condizione fisica dei giocatori.

Si aspetta progressi dalla squadra? Quali giocatori devono migliorare?

Tutti noi dobbiamo migliorare, una squadra non è mai un processo concluso. Stiamo migliorando per migliorare tanti aspetti.

Ha detto che la squadra sta meglio dell’anno scorso, in cosa è cresciuta secondo lei?

Se facciamo un paragone con l’inizio della scorsa stagione, abbiamo avuto più tempo per lavorare, i giocatori sanno cosa io voglio e le condizioni sono chiare. C’è più fiducia, è normale che una squadra che ha più tempo per lavorare insieme migliora, è chiaro a tutti noi che la squadra è diversa rispetto alla passata stagione.

Lei ha detto che la squadra può giocare sia con la difesa a 3 o a 4, ma cosa la farebbe giocare a 4?

Dipende da molti aspetti, dal gioco dell’avversario, ma possiamo giocare in entrambi i modi.

Villar è pronto per giocare dal primo minuto in campionato?

Sono tutti pronti per giocare dal primo minuto.

In cosa pesa l’assenza del ds? La società le ha dato delle tempistiche?

Non voglio parlare di questo.

Che tipo di dirigente è Josè Boto?

Io non parlo di persone che non lavorano qui con noi.

Che partita si aspetta domani?

Questa Fiorentina è una grande squadra, hanno preso molti giocatori di qualità e con esperienza nella Serie A. E’ una squadra con molte soluzioni, che gioca bene, sarà una partita difficile contro una grande squadra, che per me può arrivare entro i primi 7 in classifica.

La Roma sembra gestire meno il possesso palla, sembra più verticale, perché?

Dipende dalla partita e dai giocatori, come Spinazzola, Pedro e Mkhitaryan. E’ importante avere momenti in cui possiamo essere veloci e uscire in attacco, abbiamo migliorato molto questo momento e penso sia molto positivo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA

# Squadra PG V P S GF Pts.
1 Milan 18 13 4 1 39 43
2 Inter Milan 18 12 4 2 45 40
3 Roma 19 11 4 4 41 37
4 SSC Napoli 17 11 1 5 40 34
5 Juventus 17 9 6 2 35 33
6 Atalanta 18 9 6 3 41 33
7 Lazio 18 9 4 5 30 31
8 Sassuolo 18 8 6 4 31 30
9 Hellas Verona 18 7 6 5 22 27
10 Sampdoria 18 7 2 9 28 23
11 Benevento 19 6 4 9 23 22
12 Bologna 18 5 5 8 24 20
13 Fiorentina 18 4 6 8 18 18
14 Spezia 19 4 6 9 26 18
15 Udinese 18 4 5 9 20 17
16 Genoa 18 3 6 9 18 15
17 Cagliari 18 3 5 10 23 14
18 Torino 19 2 8 9 28 14
19 Parma 18 2 7 9 14 13
20 Crotone 18 3 3 12 21 12