Fonseca: “Squadra motivata e fiduciosa. Dzeko sta bene, domani gioca” – VIDEO

Vigilia di partita per la Roma, che domani affronterà l’Ajax per la gara d’andata dei quarti di finale di Europa League. Il tecnico giallorosso, Paulo Fonseca, è intervenuto in conferenza stampa dalla Johan Cruijff Arena. Queste le sue parole:

Dopo questa settimana, la sensazione è che la squadra è compatta e dalla sua parte? Se potesse tornare, ci sono alcune scelte che non rifarebbe?

Per quello che sono le mie scelte nella partita, dopo la partita è facile dire che dovevo fare in un modo o in un altro. Per quanto riguarda domani, sento la squadra motivata e fiduciosa.

Domani ci sarà bisogno di un livello di concentrazione molto alto, è stato questo il problema contro il Sassuolo? Dzeko da quando ha avuto il Covid dal punto di vista fisico ha perso brillantezza?

Io lo vedo bene, anche fisicamente. E’ stato tanti giorni in Nazionale ma è tornato bene. Domani giocherà, è in ottima condizione. Domani dobbiamo fare una partita perfetta in ogni momento. Questa squadra è fortissima. Le intenzioni dell’Ajax sono simili al Sassuolo, con giocatori diversi, ma per esempio nella prima fase di costruzione sono simili al Sassuolo. Dobbiamo fare una partita concentrata e perfetta, anche dal punto di vista difensivo. Il Sassuolo ha avuto molti meriti, ma domani è importante non avere errori ed essere concentrati soprattutto nel momento difensivo perché la squadra è molto forte in attacco.

Qual è la chiave per la partita di domani?

Affrontiamo un avversario molto forte. Per me l’Ajax è una delle squadre più forte offensivamente in Europa, con giocatori molto forti individualmente. La chiave è non commettere errori difensivamente, essere concentrati in difesa e non permettere all’Ajax di arrivare vicino alla nostra porta, perché è in quel momento che sono forti. E’ importante fare una buona partita difensivamente. E’ importante anche avere la palla, perché è una squadra che vuole sempre avere la palla e l’iniziativa, ma principalmente dobbiamo fare una buona partita difensivamente.

Le squadre italiane fanno molto bene qui ad Amsterdam. Come mai?

Speriamo che domani possiamo continuare con questa linea. Magari è lo stile italiano.

Come sta Veretout? E’ pronto?

Sì, è pronto e giocherà domani. Si è allenato bene.

Chi è favorito domani?

Questo non è importante. L’Ajax è una squadra forte e sarà difficile, ma sarà difficile anche per loro. Vincerà chi lo merita, ma non scordiamoci che non si gioca solo domani. Saranno due partite equilibrate e credo che si deciderà nella seconda partita.

 

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A