Il Tornatora

Fonseca pianifica un’estate ideale

di Redazione

La Roma ha rinunciato al ritiro a Pinzolo perchè le probabilità di saltare i preliminari di Europa League erano forti. Il Torino prenderà il posto della Roma contro la vincente tra gli ungheresi del Debrecen e gli albanesi del Kukesi nei preliminari. Meglio così per Paulo Fonseca, preoccupato per un eventuale raduno anticipato, senza rinforzi dal mercato e senza nazionali. Senza dover giocare le sei partite estive la Roma ora potrà accedere direttamente ai gironi. Anche il raduno-bis salterà: non più il 5 ma forse l’8 luglio. Salvo colpi di scena la squadra lavorerà a Trigoria senza ritiri in montagna. Previsto dal contratto di Fonseca un test amichevole contro lo Shakhtar Donetsk, in data e luogo da stabilire. Quasi sicuramente la Roma sarà testa di serie nel sorteggio dei gironi di Europa League, dove c’è in ballo anche la Lazio. Alle due romane potrebbe aggiungersi il Torino, ripescato nei preliminari dopo l’esclusione del Milan dalle competizioni europee. Lo scrive Il Corriere dello Sport.