Il Tornatora

Fonseca: “Gara dominata, e che carattere”

di Redazione

Gol vittoria in pieno recupero, in inferiorità numerica, con la Roma che nonostante tutto ha continuato ad attaccare. Nel 2-1 di Bologna, terzo successo in una settimana tra campionato e Europa League, c’è tutta la mentalità di Paulo Fonseca, che a fine partita è entusiasta. Abbiamo meritato la vittoria, giocato bene e dominato pertutta la partita. È vero che nel secondo tempo il Bologna è salito tre volte in contropiede e ha creato un paio di occasioni da gol, ma se c’è una squadra che ha meritato la vittoria è stata la Roma”. Tra le buone notizie anche una condizione atletica che sta crescendo, “Stiamo bene fisicamente, non dobbiamo dimenticare che avevamo giocato in settimana in Europa League. Se preferisco il bel gioco alla vittoria? Non scherziamo, a me piace giocare bene ma voglio vincere le partite. E se bisogna soffrire un po’ come è capitato a Bologna, va bene lo stesso. So benissimo che tutte le gare sono pericolose, sappiamo che quando abbiamo la palla possiamo correre rischi, ma io mi sto adattando al calcio italiano. Credo che sia un modo di fare molto realista, anche se noi vogliamo sempre vincere”. Lo scrive il Corriere della Sera.