Fonseca: “È un risultato pesante rispetto a quello che abbiamo fatto. Derby? Vogliamo fare un regalo ai tifosi”

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, ha commentato la sconfitta per 3-1 con l’Inter di Antonio Conte. Queste le sue parole:

FONSECA A ROMA TV

Che partita è stata?

Abbiamo lasciato nel primo tempo uscire l’Inter in contropiede e al primo hanno segnato. Ma abbiamo reagito, abbiamo creato occasioni creandone 5 o 6. E’ un risultato pesante in relazione a quello che abbiamo fatto.

La squadra è rimasta concentrata fino alla fine…

La squadra ha mostrato carattere. Abbiamo attaccato con personalità, non era facile contro la miglior difesa del campionato. La squadra ha voluto sempre cambiare risultato ed è questo che vogliamo, il coraggio.

Tatticamente la partita che si aspettava?

Si, mi aspettavo un Inter in contropiede. E’ quello che è successo. Il secondo tempo dimostra quello che questa squadra può fare.

Ora il derby…

Abbiamo molta voglia di fare un regalo ai tifosi, ora dobbiamo recuperare giocatori e non abbiamo molto tempo. Ma la squadra vuole vincere questa partita.

FONSECA A SKY SPORT

E’ tornato al gol Mkhitaryan, c’è rammarico? E’ il giocatore che si è fatto male nella fase decisiva della stagione…

Magari. La verità è che quando è stato infortunato la squadra ha accusato molto la sua mancanza, che era il giocatore più influente. Mkhitaryan è importantissimo per noi, sta tornando alla miglior condizione fisica e oggi ha fatto una bella partita.

Guardando il calendario, ce la fate a mantenere il posto in Europa secondo lei?

Adesso abbiamo una partita molto difficile, che è il derby. Abbiamo due partite che dobbiamo vincere.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A