Fonseca all’angolo

Il Tempo (F.Biafora) – Per descrivere lo stato d’animo di Dan e Ryan Friedkin basta una parola: imbufaliti. E’ impossibile trovare termini più calzanti, soprattutto per la pessima figura della panchina che ha fatto il giro del mondo. La sconfitta non porterà all’esonero di Fonseca, mentre il terribile pasticcio è costato il posto a Gombar e Zubiria. I calciatori avevano una profonda stima per il team manager, ma la società ha deciso e al suo posto verrà promosso pro-tempore Valerio Cardini. I Friedkin, nella giornata di ieri, sono passati anche per gli uffici dell’eur usando toni duri con i presenti.

Chi aveva lasciato lo stadio in fretta e furia è stato Fonseca. Ieri è arrivato a Trigoria intorno all’ora di pranzo e, dopo la seduta di lavoro, è rimasto per altre tre ore. Quantro filtra dai vertici societari è che il risultato di coppa è catastrofico, ma la prestazione dopo il doppio svantaggio è stata quella di una squadra viva e presente.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A