Il Tornatora

Florenzi punta alla Coppa Italia: “Ma in Europa non è finita”

di Redazione

Alessandro Florenzi continuerà ad essere il capitano della Roma finché non rientrerà De Rossi: “Mi piacerebbe diventare quello che è Daniele per i tifosi, ma ci vogliono tanti anni e devo ancora migliorare per avvicinarmi a lui e a quello che è stato Francesco Totti“. Come riporta La Repubblica, il numero 24 giallorosso ai microfoni di Sport Mediaset ha voluto però anche pensare agli obiettivi di questa stagione tribolata: “Ci servono continuità e risultati positivi. La Coppa Italia potrebbe essere per noi un traguardo davvero importante, ma non dobbiamo smettere di sognare e pensare di poter ripercorrere il cammino dello scorso anno non deve essere un’utopia“.