Il Tornatora

Fiumicino, il sindaco Montino: “Il mio comune rappresenta un rapido piano B”

di Redazione

Esterino Montino, sindaco di Fiumicino, parla dell’incontro avuto con la Roma, nel quale si è parlato di un possibile spostamento del progetto dello stadio della Roma da Tor di Valle al suo comune. Queste le sue parole a Tele Radio Stereo: “Le aree sono similari perché stanno dentro il bacino del Tevere. È possibile perciò “atterrare” il progetto, con le dovute modifiche, ma senza stravolgerlo. Tempi? Dai 12 ai 14 mesi“. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.