Il Tornatora

Fink: “Speriamo di fare una buona partita, non abbiamo nulla da perdere. Totti è un grande giocatore, dico che abbiamo esperienza. Ho piacere e sono orgoglioso di giocare contro di lui. La Roma ha tutte le carte per vincere l’Europa League” – Almer: “Sarà una partita particolare, contro una grande squadra”

di Redazione

14689892_10209533044795780_632465810_o

Pagine Romaniste (Dallo stadio Olimpico F.Biafora) – Thorsten Fink, allenatore dell’Austria Vienna, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Roma. Con lui il portiere Roberto Almer. Queste le sue parole:

Prende la parola Fink: “Sono felice di poter giocare qui per la prima volta in un’occasione come l’Europa League, speriamo di fare una buona partita e di andare avanti, non abbiamo nulla da perdere”.

A Fink: Domani Totti potrebbe fare il 100 gol, come farete ad evitarlo?
Totti è un grande giocatore, come allenatore dico che abbiamo esperienza, abbiamo giocato contro grandi giocatori e di esperienza, ci concentreremo sulla nostra prestazione e cercheremo di fare il meglio.

A Fink: Cosa prova a tornare all’Olimpico?
Ho dei bellissimi ricordi, mi sento sereno e positivo, è una bella cosa.

A Fink: Come giocatore, non come allenatore, sarebbe venuto alla Roma?
No, sarei andato al Bayern.

A Fink: Nel 1996 giocò contro Totti, cosa pensa del capitano della Roma? Come giudica la sua carriera?
Non posso dire che ho paura, mi fa piacere affrontarlo. Se gioca come con l’Astra c’è da avere timore. Ho piacere e sono orgoglioso di giocare contro di lui. E’ una star.

A Fink: La Roma può arrivare in fondo all’Europa League?
Dire che la Roma possa vincere l’Europa League non lo so, vedremo, ha tutte le carte per vincere, è una squadra al top, ha vinto in trasferta contro una big come il Napoli. Stiamo giocando contro una squadra da Champions League.

A Fink: Che ricordo ha di Rizzitelli?
Mi farebbe piacere rivederlo, ho buoni ricordi, era un buon giocatore ed era divertente, mi farebbe piacere incontrarlo.

Almer: “Anche io spero che la nostra squadra possa fare un’ottima prestazione, sarà una partita particolare, contro una grande squadra, in un grande stadio, speriamo di fare il nostro meglio e di poter vincere”.

Per Almer: Come stai fisicamente?
Da venerdì ho iniziato di nuovo ad allenarmi, sono tranquillo e pronto direi.