Il Tornatora

Fenucci: “La Coppa Italia è un obiettivo stagionale. De Rossi? Baldini sta trattando il rinnovo”

di Redazione

Claudio Fenucci, a.d. della Roma, ha parlato a pochi minuti dall’inizio dell’ottavo di finale di Coppa Italia contro la Fiorentina. Ecco le dichiarazioni rilasciate dal dirigente giallorosso a Rai Sport:

Quanto è importante per voi la Coppa Italia?
“La Coppa Italia rappresenta sempre uno degli obiettivi stagionali e per questo credo sia giusto che le società si impegnino dal punto di vista tecnico e organizzativo per la competizione, che purtroppo per molti anni è stata trascurata”.

Luis Enrique rispetta molto la coppa. Assenze a parte, schiera Totti, Lamela e Bojan in attacco per onorare l’impegno per provare a passare il turno.
“Compatibilmente con la situazione dei giocatori e il loro stato di forma e anche col fatto di concedere un turno di riposo a chi ha giocato di più, la formazione di stasera è competitiva e il messaggio è chiaro: fare bene e andare avanti nella competizione”.

Molti hanno detto di credere nel rinnovo di De Rossi. Segnali confortanti?
“Franco Baldini segue la trattativa in prima persona con l’agente del calciatore. E’ difficile fare una trattativa tramite i media e quindi preferiamo non parlarne molto. Tutto quello che leggete sono manifestazioni di affetto per Daniele e lui le merita tutte”.

Hai assistito al tuffo in piscina di Pallotta?
E’ tutto coperto dal segreto istruttorio”

Si parla di un mezzo passo indietro per DiBenedetto e di un rafforzamento di Pallotta…
“Approfittando dell’arrivo di Pallotta in Italia abbiamo spiegato l’attribuzione di funzioni in società. La società ha un consiglio di amministrazione di cui rimane presidente DiBenedetto: è tutto normale per una società che guarda al futuro”.