Femminile, Bavagnoli: “Non sono contenta dell’atteggiamento di oggi, ho la sensazione che qualche volta non ci crediamo”

"Abbiamo giocato meno bene rispetto a domenica scorsa, abbiamo sofferto e sbagliato tanto"

di Redazione

La Roma Femminile conquista la vittoria sul campo del San Marino Academy per 2-3 sullo scadere dei 90′. L’allenatrice delle giallorosse, Elisabetta Bavagnoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Roma Tv nel post-partita. Queste le sue parole:

Troppa fatica oggi?

Oggi abbiamo giocato meno bene rispetto a domenica scorsa, abbiamo sofferto perché abbiamo sbagliato tanto in fase di appoggio, di conclusione e di finalizzazione. Sono contenta del risultato, ma dobbiamo cambiare mentalità. Non sono contenta dell’atteggiamento e negli spogliatoi ho chiesto alle ragazze di dare tutto. Ho la sensazione qualche volta che non ci crediamo e non siamo determinate.

Tanti cambi

Ho provato in tutti i modi, non vedevo la squadra che volevo. Abbiamo preparato la partita cercando di schiacciare l’avversario ma è mancata l’attenzione sul centravanti avversario e ordine a centrocampo. Tra primo e secondo tempo le ho provate tutte, anche durante il secondo tempo. Ho cambiato modulo, passando al 4-2-3-1, ho abbassato Giugliano per dare più ordine. Le ho provate tutte perché sapevo che potevamo portare a casa il risultato.

Rivedremo Bartoli a destra?

Potrebbe essere, ha fatto bene, le azioni più pericolose nel primo tempo sono arrivate da lì. Sa difendere bene e sa spingere, poi l’ho riportata a sinistra perché lì soffrivamo.