Il Tornatora

Il Messaggero – Borini ha comprato casa: “Non mi muovo da qui”

di Redazione

Il suo cartellino è in comproprietà tra Parma e Roma. Fosse per Fabio Borini, non ci sarebbero dubbi: “La mia intenzione è rimanere qui, credo nel progetto della società”. A supporto di questa tesi, da ieri c’è un elemento in più. L’attaccante, infatti, ha comprato casa in zona Ardeatina, ultimando proprio nelle ultime ore il rogito per l’abitazione. La sensazione è che non ci saranno problemi fra i due club anche se non è un mistero che l’Inter – nonostante le smentite di rito – abbia chiesto informazioni sul calciatore. Roma e Parma sono però d’accordo nel rinnovare la comproprietà, con Borini che dunque è certo di rimanere almeno un altro anno.

Mercoledì l’ex Swansea non ha partecipato al pranzo organizzato dalla squadra. Benché non fosse l’unico assente, il suo forfait ha fatto più clamore visto che già in altre occasioni durante la stagione non aveva partecipato ai rendez-vous organizzati dai compagni. Stavolta il calciatore è stato però impossibilitato a farlo. Due giorni fa si trovava a Bologna con il padre ed essendo stato avvisato in extremis non è riuscito in tempo ad organizzarsi e tornare. “Cosa mi ha lasciato Luis Enrique? Mi ha insegnato grande umanità. Anche se il calcio da fuori può sembrare un ambiente strano, lui lo ha reso molto semplice. Era come se fosse uno sport normalissimo, come poi deve essere, perché in fondo è un divertimento. Come persona mi ha dato tanto e me ne ricorderò sempre, perché Luis Enrique mi ha dato molto fiducia anche dopo il primo infortunio, che non era facile”, ha detto a Sky.

Il Messaggero – Stefano Carina