eSports FIFA 21, pubblicati gli overall di 1000 giocatori. Pau Lopez e Dzeko sono i migliori della Roma con 83

Finalmente compare anche la carta di Bruno Peres con 77

di Redazione

Pagine Romaniste (Y.Oggiano) – Manca sempre meno all’uscita ufficiale di FIFA 21 (1 ottobre le 10 ore per chi ha EA Play, 6 ottobre per chi ha la Ultimate Edition, 9 ottobre per la Standard) e la EA comincia a svelare altri giocatori presenti nel database. Oggi è il turno dei migliori 1000 che è un upgrade di ben 900 da quelli presentati qualche settimana fa. Finalmente si può vedere qualche overall anche per quanto riguarda la Roma, anzi, la Roma FC. Scontata la presenza di Dzeko al primo posto, ma con un sostanziale cambiamento rispetto al titolo scorso visto che ha 83 invece di 84. Strana scelta da parte dei canadesi perchè, comunque, il bosniaco i suoi 19 gol durante l’anno li ha fatti. Con lui, a grandissima sopresa, c’è Pau Lopez. Stessa valutazione per lo spagnolo nonostante una seconda parte di stagione veramente terribile.

DZEKO

La carta è praticamente identica a quella dello scorso anno. A cambiare è soltanto la velocità che passa da 60 a 59 e questo determina il downgrade di un punto di valutazione. Il resto dei numeri è uguale: 84 in tiro, 71 in passaggio, 75 in dribbling, 46 in difesa e 73 in fisico. Sarà inutilizzabile anche su FIFA 21. I più coraggiosi lo potranno provare per una full Roma. Come stile intesa andrà messo sicuramente un “motore” per aumentare agilità ed equilibrio.

GLI ALTRI

Al netto che nel database la Roma ha ancora Kolarov, Florenzi, Zappacosta, Under e Kalinic (una patch sistemerà le cose a mercato chiuso) c’è una sorta di equilibrio generale. Come Dzeko subisce un -1 anche Mkihtaryan: da 81 ad 80. L’armeno paga il tiro che passa da 76 a 75, nonostante in molti casi sia risultato decisivo proprio grazie ai suoi gol. Via un punto anche per Perotti che passa da 80 a 79, +1 a Veretout che arriva a 79, stessa valutazione per Pellegrini, anch’esso 79. Cambia l’overall per Mirante che da 79 arriva a 78. Scende anche Spinazzola che va a 78 come il portiere titolare a Verona, mentre un bel -3 per Fazio che da 80 passa a 77. -2 per Pastore, mentre compare finalmente la carta di Bruno Peres che si presenta con un discreto 77.

I MIGLIORI 1000