Il Tornatora

El Shaarawy e Dzeko no, ma Pastore si scalda

di Redazione

L’hanno confermato anche gli esami: Dzeko ed El Shaarawy rimarranno fuori dal campo per qualche settimana a causa dei rispettivi problemi muscolari. Un periodo no per la squadra di Di Francesco che adesso deve rialzarsi dalle due sconfitte consecutive. Ad attenderla l’Inter, che sarà affrontata con una grande quantità di assenze. C’è da ricostruire totalmente l’attacco e, giocatori rimasti alla mano, è probabile che il tecnico si affidi nuovamente ai giovani che hanno disputato la gara col Real Madrid: Under, Kluivert e Zaniolo alle spalle di Schick. L’unico mezzo sorriso è strappato dal rientro in gruppo di Pastore e Perotti, col primo che potrebbe addirittura scendere in campo. C’è semplicemente da verificare la sua tenuta fisica in questi ultimi giorni prima della gara. Lo scrive il Corriere dello Sport.