Il Tornatora

Dzeko, la Roma in pressing. L’Inter c’è

di Redazione

Continua il pressing su Dzeko da parte della Roma, che non lo lascerà partire e a fine settimana lo toglierà dal mercato. Il bosniaco non intende prolungare il contratto, ma il club è anche disposto a perderlo a parametro zero tra undici mesi. Il centravanti vorrebbe rispettare la parola data all’Inter, nella speranza che i nerazzurri risolvano la situazione. L’agente del calciatore è stato rassicurato che rilanceranno non appena la Roma avrà trovato un sostituto. Da Milano l’offerta è un triennale da 4,5 milioni a stagione, oltre alla possibilità di giocare ancora in Champions League. Dzeko ha iniziato alla grande il precampionato, ma niente prolungamento del contratto. Con Higuain che sembra aver chiuso ai giallorossi, Petrachi è stato a Montecarlo per sondare il terreno per Falcao, che può diventare l’alternativa, ma se la situazione con Dzeko non si sblocca questa settimana, si chiuderà per sempre. Lo scrive il Corriere dello Sport.