Donne vittime di violenza: i progetti del club

Il Corriere Dello Sport (G.Marota) – Nella giornata dell’amore, la Roma ha abbracciato idealmente migliaia di donne. Ieri mattina, presso il centro sportivo Hill 23, il club (insieme a Roma Cares e 40 associazioni sportive locali) ha organizzato il secondo torneo di padel “Amami e basta” per raccogliere fondi e sostenere i progetti di formazione-lavoro dedicati alle donne che subiscono violenza. 

Le attività partiranno entro la fine di febbraio “Vogliamo porre l’attenzione pubblica su questa piaga -ha dichiarato Francesco Pastorella-. Il lavoro è importante perché la mancanza di un’indipendenza economica è il primo motivo per cui le donne non possono abbandonare la casa”. Presenti anche le calciatrici Claudia Ciccotti e Giada Greggi, oltre a diversi testimonial del mondo dello spettacolo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A