Il Tornatora

De Rossi tra viola, Milan e Bologna

di Redazione

De Rossi è pronto a prendere una delle decisioni più importanti della sua vita. Il centrocampista di Ostia rientrerà oggi in Italia dopo le vacanze e si vedrà con l’agente Berti per discutere del proprio futuro. DDR aveva rifiutato la proposta di Fienga di diventare suo vice e, quindi, di smettere con il calcio giocato, perché sentiva di poter ancora dare qualcosa come calciatore. Le squadre interessate a lui sono Fiorentina, Bologna (dove ritroverebbe Sabatini) e Milan, mentre c’è ancora il Boca Juniors di Burdisso che spera di poterlo convincere. Lo scrive Il Tempo.