Il miglior attacco di serie A si presenta sul campo della squadra contro la quale è rimasto a secco l’ultima volta, più di sette mesi fa. Il primo maggio scorso, infatti, la Roma di Luis Enrique chiuse sullo 0-0 la sfida del Bentegodi in casa del Chievo: da allora, poi, in tutte le 18 partite giocate i giallorossi hanno sempre segnato almeno un gol. Zeman e i suoi, alla ricerca della quinta vittoria consecutiva in campionato (la sesta se nel conto si aggiunge la Coppa Italia), sono convinti di aver trovato la quadratura. Eppure il tecnico giallorosso, in vista della trasferta di domenica, si porta dietro tre dubbi.(…)
DIFESA – In difesa, lasciando invariato il quartetto che nelle ultime settimane ha fornito ottime garanzie, il dubbio riguarda il portiere. In corsa, come probabilmente accadrà fino al termine della stagione, ci sono Stekelenburg e Goicoechea. L’olandese è tornato dopo quasi un mese di stop, martedì sera in Coppa Italia: la sua prova contro l’Atalanta è stata incoraggiante. Goicoechea ha il merito di essersi mosso bene nel momento in cui è stato chiamato in causa (…)

CENTROCAMPO – In mediana c’è il nodo più importante. Perché tra i due giocatori (o tre?) in corsa per un posto da titolare c’è De Rossi. Il centrocampista romano ha soddisfatto Zeman, almeno in parte, durante la partita di coppa contro l’Atalanta. De Rossi preferisce giocare centrale, Zeman lo vede più intermedio. Nell’allenamento di ieri il tecnico ha parlato a lungo con il mediano. Quasi certamente l’azzurro tornerà a giocare da regista dal primo minuto, come nella sera del derby. Se invece dovesse essere spostato nella posizione di intermedio destro, De Rossi si giocherebbe il posto con Bradley. Ma in ogni caso appare difficile che Zeman non punti su De Rossi ora: se la Roma ritrova il centrocampista che tutti conoscono, il vantaggio per la squadra giallorossa nella seconda parte di stagione sarà enorme.

ATTACCO – (…) Il ballottaggio è previsto per il posto di centravanti: in corsa ci sono Osvaldo e Destro. L’italoargentino è favorito perché Destro arriva da un paio di acciacchi rimediati in Coppa Italia. Osvaldo, che ieri ha festeggiato la nascita della figlia (anche la Roma ha fatto gli auguri all’attaccante per l’arrivo della piccola Maria Helena), deve farsi perdonare l’espulsione contro l’Atalanta. (…)

SCELTE – Per il resto Zeman punterà su coloro che in questo ultimo periodo gli hanno dato le certezze che cercava dall’inizio della stagione. (…)
Corriere dello Sport – Alberto Ghiacci