Pagine Romaniste

Dai Edin fuori la verità: sarai Dzekill o Mr. Hyde?

di Redazione

Fino all’inizio della partita di stasera rimarrà il dubbio: vedremo Edin Dzeko formato campionato (2 gol in 10 apparizioni) o formato Champions League (5 gol in 3 partite)? La Roma, che come i suoi osservatori e tifosi non si spiega la differenza di rendimento, spera il secondo. La prestazione potrebbe nascere anche dalla rabbia per il momento non positivo, di cui lo stesso bosniaco ha parlato ieri in conferenza: “Quando mi arrabbio perdo un po’ di tempo ma arriva anche un’altra forza che mi fa bene“. Come scrive La Gazzetta dello Sport, tra i tanti temi toccati nella vigilia del match contro il CSKA, il nove giallorosso ha parlato anche della coesistenza con Schick: “Conosciamo le sue qualità, ma prima di tutto secondo me deve iniziare da se stesso, dando di più in allenamento e in partita“.